Pubblicità

Lungo o corto, narrativo o descrittivo, divertente o strappalacrime: ogni contenuto ha la sua forma.

– storytelling –

Dopo che hai creato una tua strategia di brand, hai tutte le carte per sapere a chi rivolgerti e come farlo. Non trascurare mai:

Tono di Voce – è credibile se coerente all’immagine del marchio definita nella strategia; è efficace se adatto al pubblico con cui si relaziona.
Vocabolario – la scelta delle singole parole dev’essere altrettanto coerente con la personalità del marchio e con quelle usate nelle conversazioni a cui si partecipa.
Ritmo – può essere elettrico, incalzante, coinvolgente o rassicurante a seconda dell’obiettivo della comunicazione.
Canale – Scegli quelli più adatti a raggiungere il tuo pubblico e adatta il messaggio alle caratteristiche di ogni mezzo.

Adesso viene il bello! È ora di dar fuoco alle polveri, con idee e contenuti originali, coerenti e rilevanti per il tuo pubblico.

Puoi essere creativo anche nello scegliere i canali. Combinali tra loro, definisci un calendario per le tue pubblicazioni e non trascurare di misurare i risultati di ogni tua campagna.

Chiedimi aiuto per:

  • Campagne Social (Facebook, Instagram, Pinterest…)
  • Spot Radio (testo, regia e direzione speaker)
  • Spot TV (dal soggetto allo storyboard)
  • Campagne Stampa, Affissioni e Banner
  • Guerrilla marketing e altre attività non convenzionali
  • Direct Marketing
  • Copywriting
  • SEO